Il Portale Sardo
-


Servizi:
 Biglietteria traghetti On Lline
 Viaggiare
 Photo Gallery
 Video Gallery
 Eventi in Sardegna
 Guida stradale e mappa interattiva della Sardegna
 Cartoline virtuali
 Cartoline della Sardegna
 Libro degli Ospiti
 Notizie dal web
 
 
Approfondimenti:
 Portale Lavoro
 Quotidiani
 Antiche mappe della città di Cagliari
  Racconti
  Portali regionali
 
Notizie ed eventi in Sardegna

Viaggi e Letture - Rassegna Culturale
Dal 7 Marzo al 30 Maggio 2010

Vi propongo la seconda edizione della rassegna culturale intitolata Viaggi e Letture, organizzata dalla Biblioteca Provinciale di Cagliari.
Si tratta di 8 appuntamenti in agriturismo accompagnati dalla visita al sito turistico e dalla relazione di uno studioso che racconterà un pezzo di Storia della Sardegna.
Il costo per il pranzo tipico sarà di 25€ e l'ingresso ai siti, essendo facoltativo, è soggetto al solo costo del biglietto d'ingresso.
Per chi volesse partecipare inserisco la locandina, con la preghiera di diffondere la manifestazione ad amici e parenti.

Biblioteca e Territorio
Viaggi e letture.alle radici dei luoghi e della storia sarda
Il progetto "Biblioteca e territorio" è una iniziativa della Biblioteca provinciale di Cagliari concepito come un sistema di comunicazione allargato, che individua nei partecipanti i soggetti moltiplicatori di informazioni e conoscenze sul territorio, puntando a stabilire una relazione organica e duratura tra la lettura, il patrimonio architettonico e culturale della Sardegna e le strutture ricettive dell'isola.
"Viaggi e letture" vuole presentare un percorso di posizionamento della lettura fra le possibilità di svago, proponendo un punto di incontro tra la frenetica quotidianità degli agglomerati urbani e la incantevole tranquillità di una gita domenicale in campagna. Il titolo sintetizza l'inscindibile rapporto tra storia e turismo, elementi che distinguono anche le vicine aree del Mediterraneo.
Questa proposta si svolge secondo un calendario di eventi domenicali e si articola in momenti di incontro con autori e relatori e visite ai siti, affrontando diversi ambiti tematici: archeologia, storia, economia, relazioni e traffici. I percorsi sono strutturati e differenziati a seconda del territorio visitato e prevedono una sosta gastronomica nelle migliori strutture ricettive agrituristiche della zona che offriranno l'opportunità di rivisitare gli antichi sapori della cucina tradizionale sarda.

Obiettivi:
· Promozione della lettura
· Conoscenza, tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico della Sardegna
· Giusta percezione della presenza di un'immensa area archeologica protetta sul territorio
· Individuazione delle possibili azioni di promozione e sviluppo turistico dell'area scelta

Durata:
Ogni domenica è suddivisa in convegno-dibattito con gli autori, pranzo in agriturismo e visite guidate nei siti

Oggetto delle conversazioni:
- Presentazione degli autori, delle loro nuove opere e dibattito a tema
- Il patrimonio architettonico del territorio visitato
- Storia della Sardegna

Visite ai siti:
- Teulada - Torri costiere - Sardi nel Mediterraneo - Dr. Pierluigi Montalbano
- Orroli - Nuraghe Arrubiu - Bronzetti e statue di Monte Prama- Dr. Pierluigi Montalbano
- Carbonia - Insediamento punico di Monte Sirai - La rivolta di Ampsicora - Avv. Maurizio Corona
- Serri - Santuario nuragico di Santa Vittoria - La politica nuragica - Prof. Giovanni Ugas
- Mandas - Convento e Is lollas - Arte e devozione - Prof.ssa Alessandra Pasolini
- San Basilio - Terme e Santuario - Archeologia Cristiana - Prof.ssa Rossana Martorelli
- Nora - La cittadella fenicio punica - Chiese romaniche - Prof. Roberto Coroneo
- Fluminimaggiore - Tempio di Antas - Archeologia fenicio-punica - Prof.ssa Carla Del Vais

Locandina >>
Info: 070.498594


Tutte le notizie >>


Torna indietro

Informazioni:
 Home Page
 Chi siamo
 Spazi Pubblicitari
 Creazione siti web
 Contatti
 Segnala questa pagina
News

Sardegna: Mappa stradale interattiva

Prenota il tuo traghetto!
 
- © Il Portale Sardo 1999 - 2010 - Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale - e-mail: